Webinar “Premi INAIL e OT24: quali soluzioni per le aziende”

Igeam partecipa alla Fiera Ambiente Lavoro 2018 – Iscriviti alle nostre iniziative gratuite
14 settembre 2018
Competizione per startup e progetti innovativi per la sicurezza sul lavoro
25 ottobre 2018

WEBINAR GRATUITO

Mercoledì 14 Novembre 2018

11:00 – 12:30

Presentazione


L’INAIL ha pubblicato a luglio il nuovo modello (OT24) utilizzabile dalle aziende che hanno realizzato nel 2018 interventi migliorativi delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia (d.lgs. 81/2008 e successive modificazioni).

Attraverso la compilazione del modello OT24, le imprese possono richiedere l’oscillazione del tasso assicurativo per il 2019, una riduzione del premio annuale definita tecnicamente “Oscillazione per prevenzione OT24”.


QUANDO DEVE ESSERE INOLTRATA LA DOMANDA?


L’invio del modello OT24 deve avvenire entro il 28 febbraio 2019, esclusivamente in modalità telematica, attraverso la sezione Servizi Online presente sul sito dell’INAIL.

Tuttavia tutti gli interventi migliorativi che sono necessari per raggiungere il punteggio minimo (pari a 100) devono, comunque, essere realizzati entro il 31/12/2018. Questo significa che tutte le aziende sono chiamate ad affrontare l’argomento con un certo anticipo rispetto alla scadenza prevista.


PERCHE’ LE AZIENDE DEVONO AFFRETTARSI ED ESSERE ACCORTE NELLA COMPILAZIONE DEL MODELLO OT24?


L’intenzione dell’INAIL è far approvare la nuova Tariffa dei Premi con decorrenza 01/01/2019. Di conseguenza, i prerequisiti previsti dal modello OT24 per il rilascio della regolarità contributiva ed assicurativa dovranno essere verificati ai sensi della nuova norma.

Questa situazione rende ancora più evidente alle aziende quanto sia necessaria un’attenzione maggiore nella compilazione del modello OT24/2019.


COME E’ STRUTTURATO IL NOSTRO WEBINAR?


Alla luce di questi cambiamenti in atto, il webinar organizzato da Igeam si propone di fornire ai partecipanti maggiori informazioni e dettagli sui seguenti temi:

  1. Analisi e compilazione del modello OT24/2019: le modifiche rispetto alla versione precedente.
  2. Esposizione di alcuni casi di studio relativi a ricorsi giudiziali contro il respingimento degli OT24/2018.
  3. Indicazioni di massima sul nuovo contesto legislativo INAIL.

Relatore


Dott. Rinaldo Maldera

Esperto in consulenza tecnica legale amministrativa in materia INAIL

 

In possesso di una Laurea in Chimica Industriale conseguita presso l’Università di Bologna, dal 1992 ad oggi il Dott. Rinaldo Maldera è libero professionista nel settore della valutazione dei rischi a fini assicurativi INAIL.

Tale attività è prestata sia alle Imprese (attraverso le rispettive Associazioni di Categoria) che alle Pubbliche Amministrazioni. Inoltre è consulente delle Federazioni Nazionali Confindustria, tra cui FEDERLEGNO Arredo, Confindustria Sede di Milano, ANIE Confindustria (Federazione Nazionale Imprese elettrotecniche ed elettroniche), ANIMA Confindustria (Federazione delle Associazioni Nazionali dell’Industria Meccanica), FINCO (Federazione Industrie Prodotti Impianti e Servizi per le Costruzioni).

Sempre dal 1992 è titolare dello Studio Maldera che fornisce consulenza per quanto riguarda la verifica della classificazione INAIL e assistenza e consulenza in sede amministrativa e giudiziaria nei confronti dell’INAIL.

Quando


Il webinar gratuito di Igeam avrà luogo mercoledì 14 novembre.
L’orario del webinar è dalle 11:00 alle 12:30.

Modalità di iscrizione e connessione


Il webinar è gratuito.
Per iscriversi è necessario compilare il SEGUENTE FORM.

Poco dopo l’iscrizione verrà inviata una mail con tutte le indicazioni necessarie per connettersi alla piattaforma utilizzata per il webinar.

Ti potrebbe interessare anche