Nuove tariffe dei Premi INAIL. Quali conseguenze per le aziende?

Consulente Sr in salute e sicurezza nei luoghi di Lavoro – Milano e Firenze
11 giugno 2018
Rinvio seminario “La gestione integrata degli agenti chimici in azienda”
18 giugno 2018

Tutti gli operatori del settore sono in attesa del prossimo decreto che riforma il Tariffario dei Premi INAIL. Tra le novità più importanti c’è la riforma del sistema Bonus/Malus, che renderà ancora più conveniente investire in sicurezza nelle aziende.

Tuttavia la nuova disciplina che stiamo attendendo potrebbe cambiare le regole per ottenere il rimborso nel caso di premi pagati in esubero,  che nella nostra esperienza si presentano in un numero non trascurabile di casi.

 

1. I MODELLI DI CLASSIFICAZIONE E TASSAZIONE – OSCILLAZIONE DEL TASSO: QUALI CRITICITA’


Con i modelli di “classificazione e tassazione rischio assicurato” l’INAIL comunica annualmente all’azienda i tassi che saranno applicati per la determinazione del premio assicurativo. Poiché non è insolito che ci siano degli errori, può succedere che le Aziende corrispondano all’INAIL premi assicurativi annuali in eccesso, anche per importi significativi, che possono essere recuperati con una procedura amministrativa.

 

2. LA SOLUZIONE MIGLIORE PER LE AZIENDE E’ MUOVERSI IN ANTICIPO


La modifica legislativa imminente rende quanto mai opportuno effettuare rapidamente una verifica dei tassi oscillati INAIL, verifica che può essere eseguita anche con decorrenza retroattiva, nei limiti della prescrizione decennale. Igeam fornisce ai propri Clienti la possibilità di effettuare gratuitamente questo controllo.

 

3. COME POSSIAMO AIUTARTI


Qualora interessati alla verifica preventiva gratuita, è sufficiente inviarci i modelli INAIL di “classificazione e tassazione rischio assicurato” di tutte le posizioni assicurative e di tutti gli anni su cui si intenda operare il controllo di congruità (nei limiti della prescrizione decennale).

Laddove vengano individuati errori di calcolo e conseguenti possibilità di risparmio e/o recupero di premi versati in esubero, Igeam, oltre a fornire indicazioni sulle opportunità e azioni perseguibili, può offrire una serie di servizi di assistenza e consulenza su misura per supportare l’Azienda nella gestione del procedimento ammi­nistrativo nei confronti dell’INAIL, volto al recupero dei premi indebitamente versa­ti.

 

Non aspettare oltre. Inviaci la tua richiesta!

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE