Valutazione e gestione del rischio Atex – Soluzione Igeam

Soluzione

Valutazione e gestione del rischio Atex

Il cambiamento normativo che, di recente, ha interessato l’atex e la valutazione del rischio di atmosfere esplosive in luoghi con pericolo di esplosione, ha un impatto diretto sia sui costruttori di apparecchiature che sui datori di lavoro.

Atex – Costruttori di apparecchiature

I costruttori di apparecchiature sono direttamente coinvolti in quanto la loro principale responsabilità è valutare la compatibilità degli impianti e degli apparecchi elettrici installati.

Atex – Datore di lavoro

La novità introdotta ha una ricaduta diretta anche sulle aziende e sui datori di lavoro. Infatti, non bisogna dimenticare che sono questi ultimi ad avere l’obbligo di classificare i luoghi di lavoro sulla base della frequenza e della durata delle atmosfere esplosive.

Atex – La soluzione di Igeam

La soluzione che Igeam offre alle aziende è all’avanguardia nella gestione e nella valutazione del rischio Atex ed è relativa alla classificazione delle aree con possibile presenza di miscele esplosive (Atex).

La nostra consulenza consente di definire l’estensione delle possibili Zone Atex (Zona 0/20, Zona 1/21, Zona 2/22).

La nostra attività fornisce le caratteristiche delle apparecchiature elettriche e non (che sono definite, allo stato attuale, dalla Direttiva 2014/34/UE), idonee ad essere installate nei luoghi con pericolo di esplosione.

La nostra consulenza è costante e permette di verificare direttamente sul campo l’idoneità delle apparecchiature installate.

La nostra esperienza ci consente di supportare le aziende costruttrici di apparecchiature EX sul rispetto delle normative in oggetto.

Supportiamo i datori di lavoro nella redazione del documento di protezione contro le esplosioni, obbligatorio ai sensi del D.Lgs. 81/08.

CONTATTACI

Hai bisogno di assistenza nella valutazione
e gestione del rischio Atex in azienda?

CHIAMACI

Un nostra professionista è a disposizione per conoscere le tue necessità.

335 6964593

Questo contenuto ti è piaciuto?
Non perderti nessuna novità con la newsletter di Igeam

 

Vuoi saperne sempre di più?

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter ed entra a far parte della nostra community

La tua privacy è al sicuro. Noi siamo contro lo spam.


Registrandoti confermi di accettare la privacy policy