parallax background
La valutazione del rischio sismico – Webinar
8 Luglio 2020
Gara Consip: il TAR del Lazio accoglie integralmente le ragioni di Igeam
30 Luglio 2020

Smart Working e Home Working

Come gestire in sicurezza il lavoro da casa

L’emergenza legata alla diffusione del Covid-19 ha spinto numerose organizzazioni ad adottare misure che, almeno in parte, possono essere assimilate allo smart working e più correttamente a quello che è stato definito home working.

Il lavoro da casa, che ha coinvolto e sta coinvolgendo milioni di lavoratori, ha raggiunto il suo apice in pieno lockdown, mentre tra maggio e giugno il 40% di coloro che erano occupati in modalità agile è tornato al lavoro in sede. Comunque, con la proroga dello stato di emergenza al 15 ottobre decisa dal Consiglio dei Ministri, l’home working rimane una soluzione centrale per tutte quelle organizzazioni le cui attività possono essere svolte a distanza.   

I benefici dello smart working sono visibili a molteplici livelli, in quanto il lavoro agile permette di bilanciare gli impegni lavorativi e quelli familiari consentendo al lavoratore di focalizzarsi in modo più produttivo sulle diverse attività in cui è coinvolto. Al tempo stesso, però, l’home working può avere un impatto sul benessere psico-fisico, causando uno stress al lavoratore.

In questo senso, i focus che seguono, alcuni realizzati prima dell’emergenza Covid-19, rappresentano degli utili strumenti di approfondimento per supportare le organizzazioni e i lavoratori nella gestione in sicurezza del lavoro a distanza.  

FOCUS

I disturbi muscolo scheletrici lavoro correlati

Movimenti errati ripetuti nel tempo e posizioni sbagliate contribuiscono all’insorgenza dei disturbi muscolo scheletrici. Saperli riconoscere, individuare le cause e adottare le corrette misure di prevenzione sono azioni che permettono di mitigare tale rischio, anche a livello organizzativo.

FOCUS

Burnout e stress da lavoro

Uno dei rischi correlati all’attività a distanza è rappresentato dal troppo lavoro con l’insorgenza di ulteriore stress e della sindrome da esaurimento emotivo. Riconoscere i sintomi e intervenire sulle cause permette di preservare la salute del lavoratore con effetti positivi sull’intera organizzazione. 

VIDEO

I comportamenti da adottare per trasformare l’ambiente domestico in uno spazio di lavoro sicuro

Alcune misure, anche semplici, da adottare mentre si lavora da casa possono aiutare a preservare la propria salute e il proprio benessere. Ne parla la nostra esperta, Dott.ssa Donatella Fracassi, a Mi Manda Rai Tre [Minuto: 32:50 – 35:05].

SLIDE

Webinar “Smart Working e Covid-19”

Sono disponibili le presentazioni utilizzate dagli esperti intervenuti nel nostro webinar dedicato al tema dello smart working durante l’emergenza Covid-19. L’iniziativa offre utili approfondimenti sul tema dal punto di vista della sicurezza sul lavoro e legale.

SOLUZIONE

Come gestire e valutare in modo efficace i disturbi muscolo-scheletrici lavoro correlati

Le soluzioni più efficaci, messe a punto dal team di Igeam composto da Ergonomi certificati europei e specialisti del settore, per supportare le organizzazioni e i loro lavoratori nella gestione del rischio.

Gestione e valutazione dei rischi nei luoghi di lavoro

Igeam ha acquisito un’enorme esperienza nel campo della salute e sicurezza sul lavoro. L’avanzata expertise del nostro network di professionisti, maturata in 40 anni di attività, ci ha consentito di supportare al meglio importanti gruppi nazionali in complessi progetti consulenziali.

Corporate Healthcare

Igeamed è la società del Gruppo Igeam che fornisce servizi di medicina del lavoropromozione della salutepresidio medico e assistenza sanitariaeducazione alla salute e promozione del benessere del lavoratore per Imprese ed Enti sia Pubblici che Privati.

Le nostre soluzioni di medicina del lavoro permettono la completa gestione di tutti gli aspetti correlati alla tutela della salute dei lavoratori, nel pieno rispetto dei disposti normativi e minimizzando il relativo impatto sull’organizzazione aziendale.

Questo contenuto ti è stato utile?
Non perderti nessuna novità con la newsletter di Igeam