CASE STUDY

Valutazione dei costi e dei consumi energetici in Smart Working

Nel corso di pochi mesi, gli Smart Workers in Italia sono aumentati di più del 1000%, passando dai 570 mila del 2019 a più di 6,5 milioni nel 2020. I vantaggi e i benefici che lo smart working apporta alle aziende e ai professionisti impegnati da remoto sono molteplici.

Le organizzazioni assistono ad un risparmio energetico e quindi economico legato alla limitata presenza del dipendente in ufficio, registrando contemporaneamente un incremento della produttività, mentre i lavoratori sono messi nelle condizioni di bilanciare in modo più efficace la propria vita familiare e privata con quella professionale.  

Tuttavia, lo smart working può rappresentare anche un costo per il dipendente sotto forma di energia elettrica, energia termica e più in generale consumi domestici correlati all’attività professionale svolta da casa anche utilizzando dispositivi elettronici (come pc, tablet, smartphone). Per non parlare dell’inevitabile incremento registrato nel consumo di acqua.

Alla luce di tali aspetti, alcune organizzazioni stanno prevedendo delle forme di rimborso spese in grado di compensare i costi da sostenere per l’attività da remoto.

Obiettivo del Cliente

Alla luce della rapida e diffusa adozione dello smart working in Italia, il nostro Cliente, una multinazionale dotata di un brand iconico immediatamente riconoscibile e leader nel proprio mercato di riferimento, si è posto l’obiettivo di rimborsare i costi sostenuti dai propri professionisti impegnati da remoto nel proprio ambiente domestico.

La scelta di essere seguiti da Igeam si è basata sulla competenza che abbiamo acquisito negli anni sia in campo ambientale che in ambito energetico.

La nostra soluzione

La soluzione messa a punto dai professionisti di Igeam ha riguardato l’ideazione di un apposito modello energetico, attraverso il quale analizzare e verificare il fabbisogno energetico (consumi di elettricità e di gas metano) di ciascun Smart Worker durate l’attività lavorativa svolta da remoto nella propria abitazione.

Tale soluzione ha permesso di rilevare anche gli aspetti economici correlati ai consumi, con particolare attenzione ai costi di fornitura dei vettori energetici di riferimento.

Il nostro approccio

L’approccio metodologico utilizzato per la valutazione energetica è stato fondato sulla creazione di un modello rappresentativo della condizione lavorativa dello Smart Worker, in cui sono stati individuati tutti gli elementi coinvolti nel sistema oggetto di valutazione.

Abbiamo indentificato i parametri necessari a caratterizzare il sistema in termini spaziali e temporali, individuando un set tipico di apparecchiature e di impianti a servizio del sistema oggetto di valutazione.

Per valutare i consumi energetici connessi all’utilizzo di dispositivi elettrici ed al servizio di riscaldamento e raffrescamento, si è fatto ricorso a valori progettuali, schede tecniche, ore di utilizzo, rendimenti tipici e altri valori pertinenti.

Principali risultati raggiunti

Ricostruzione analitica dei consumi elettrici in %

  • Raffrescamento estivo
  • Dotazioni informatiche
  • Riscaldamento invernale
  • Illuminazione

Ricostruzione dei consumi in TEP tra energia termica ed energia elettrica

  • TEP energia termica
  • TEP energia elettrica

I benefici per il cliente

Analisi puntuale
dei consumi

La nostra soluzione ha permesso al Cliente di raggiungere il suo obiettivo primario, vale a dire quantificare i costi sostenuti dai propri dipendenti impegnati in Smart Working.

Quantificazione dettagliata
dei costi

Grazie alla precisa quantificazione dei consumi domestici correlati all’attività lavorativa, l’azienda cliente ha potuto provvedere all’erogazione di un contributo economico equo per smart worker finalizzato al rimborso delle spese sostenute dai dipendenti.

Miglioramento
reputazionale

Attraverso il sostegno economico all’attività svolta in smart working, l’azienda cliente ha accresciuto il benessere e il grado di soddisfazione dei propri dipendenti, migliorando ulteriormente la propria reputazione interna.

Hai bisogno di un’attenta valutazione dei consumi energetici in azienda? Richiedici ora la nostra soluzione integrata

Nome*
Cognome*

Mail*
Telefono*

Scrivi qui il tuo messaggio*

*Campi obbligatori.
Puoi visualizzare l'informativa relativa al trattamento dei tuoi dati al seguente link.
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.

Le nostre soluzioni nel campo dell’Energy Management permettono alle Aziende clienti di raggiungere gli obiettivi di contenimento dei costi legati al consumo di energia, nel rispetto degli adempimenti certificativi richiesti.

Sei un’azienda che desidera ridurre il consumo energetico delle proprie attività salvaguardando l’efficienza e la sostenibilità produttiva?

Supportiamo le organizzazioni nell’implementazione e nel mantenimento del sistema di gestione dell’energia ISO 50001.

Questo contenuto ti è piaciuto? Non perderti nessuna novità con la newsletter di Igeam