Richiesta di manifestazione di interesse

Servizio di erogazione dei test COVID-19 IgG/IgM per il monitoraggio della popolazione lavorativa

Igeam sta lavorando da tempo per mettere a punto una soluzione che consenta alle aziende di gestire l’attività produttiva in piena sicurezza, anche durante l’emergenza. Requisito fondamentale di ogni procedura di prevenzione e protezione “anti-Covid19” è una precoce individuazione dei soggetti positivi o, meglio, dei soggetti contagiosi.

Attualmente, come è noto, non è possibile effettuare in azienda i test basati su prelievo tramite tampone e riconoscimento del virus tramite tecniche di biologia molecolare. Ciò per motivi di disponibilità dei laboratori e di durata del test. 

Nel frattempo si sta invece facendo il possibile per sviluppare tecniche di monitoraggio della salute dei lavoratori in ingresso che potrebbero essere basate sull’utilizzo di test rapidi sierologici che a breve saranno immessi sul mercato.

Test sierologici rapidi

  • I test sierologici rapidi, anziché individuare il virus, sono in grado di identificare la risposta immunitaria dell’organismo al virus (IgG, IgM).
  • Questi test sono così capaci di individuare, in modo rapido (10 minuti) e sicuro (si tratta del prelievo di una sola goccia di sangue), i soggetti affetti da COVID-19, anche in forma asintomatica o paucisintomatica.
  • Il limite di questi test è che possono fornire falsi negativi, soprattutto se il soggetto è in una fase della malattia in cui ancora non ha sviluppato a sufficienza la produzione di anticorpi specifici. Quindi devono essere utilizzati con le dovute precauzioni e nell’ambito di seri programmi di monitoraggio basati sulle più aggiornate conoscenze di epidemiologia, immunologia e medicina occupazionale.

Il nostro personale medico a disposizione dell’azienda 

Igeam in questa fase ancora sperimentale:

  • sta studiando e comparando tutti i test disponibili sul mercato,
  • si sta confrontando con le autorità,
  • sta mettendo a punto, con il supporto di epidemiologi e immunologi, i programmi e le strategie di monitoraggio eventualmente da adottare.

Igeam sta inoltre organizzando un servizio che prevede assistenza tecnica per ottenere la fornitura dei test, la loro realizzazione in campo con il supporto del nostro personale (medici e/o infermieri), la supervisione e la gestione del follow up tramite la consulenza della nostra direzione scientifica.

Manifestazione di interesse

Il test dovrebbe essere disponibile tra circa una decina di giorni. Il servizio avrebbe un costo accessibile, paragonabile a quello di un presidio infermieristico.

Allo scopo di analizzare meglio le esigenze delle aziende e di pianificare l’approvvigionamento dei kit per la realizzazione dei test, Igeam ha bisogno di sapere quante organizzazioni potrebbero essere interessate a questo servizio, per che numero di test e se con il supporto medico/infermieristico o meno.

Ciò in attesa delle verifiche in corso sulla validità e sulla effettiva disponibilità dei test in commercio, delle indicazioni delle autorità sanitarie, della soluzione degli altri problemi pratici con i quali ci stiamo confrontando.

Coloro che fossero interessati ad avere maggiori informazioni o a manifestare il loro interesse per il servizio sono pregati di contattarci:

Igeam al fianco delle imprese

I nostri servizi gratuiti o con il solo rimborso delle spese per la gestione dell’emergenza Coronavirus

L’infezione da coronavirus (Covid-19) in Italia

Per supportare le aziende nella gestione del Covid-19 nei luoghi di lavoro, abbiamo istituito una task force composta da infettivologi, igienisti occupazionali, medici competenti, RSPP, esperti di security e giornalisti.

Questo contenuto ti è piaciuto?
Non perderti nessuna novità con la newsletter di Igeam