Calcolo del Premio Inail e gestione della sicurezza in azienda

La soluzione integrata di Igeam per supportare le organizzazioni nella corretta gestione dell’andamento infortunistico.

Soluzione ideata e realizzata in partnership da:

Premio Inail e sicurezza sul lavoro

Ogni azienda versa all’Inail un premio assicurativo annuale, che rappresenta il costo dell’assicurazione stipulata dal Datore di lavoro contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali dei propri dipendenti.

Il premio viene calcolato dall’Inail prendendo in considerazione il livello di rischio dei lavoratori all’interno dell’organizzazione (es. le tipologie delle mansioni, l’andamento infortunistico e il numero dei dipendenti).

Se un’azienda effettuasse interventi di sicurezza efficaci e monitorasse in tempo reale l’andamento degli infortuni (sulla base dell’algoritmo dell’Inail), potrebbe ottenere un vantaggio competitivo, anche in termini economici, e un innalzamento dei livelli di benessere dei propri dipendenti.

In che modo Inail calcola il premio assicurativo

Tasso di tariffa

Il tasso di tariffa rappresenta uno degli elementi necessari per determinare la quota annuale da versare all’Istituto, una percentuale stabilita direttamente dall’Inail, che varia annualmente a seconda dell’andamento infortunistico.

Oscillazione del tasso

Il tasso subisce delle variazioni. L’oscillazione dipende da ogni specifica situazione, con l’obiettivo di premiare le organizzazioni con meno infortuni e attente alla salute e sicurezza sul lavoro (meccanismo: bonus/malus). Tra i parametri che influenzano le oscillazioni del tasso spicca l’andamento infortunistico, vale a dire il numero di giornate di infortuni e malattie professionali registrato in un determinato periodo.

Oscillazione del tasso legata all’andamento infortunistico 

L’andamento degli infortuni e delle malattie professionali influenza le oscillazioni del tasso medio. In particolare, il valore viene calcolato confrontando l’andamento dell’azienda (dimensioni e numero di eventi del triennio di riferimento) con i dati dello standard a livello nazionale.

Oscillazione del tasso legata alle attività di prevenzione

La realizzazione di interventi di miglioramento della salute e sicurezza nei propri luoghi di lavoro consente ad un’azienda di ottenere dall’Inail uno sconto sul premio assicurativo da versare.

Riduzione del Premio Inail: le nostre soluzioni a favore delle aziende

Il Gruppo Igeam è impegnato da anni insieme allo Studio Maldera nella gestione di progetti ed interventi di sicurezza sul lavoro e di consulenza in materia Inail, grazie al suo team integrato composto da professionisti HSE Manager ed esperti in campo assicurativo.

La soluzione che forniamo all’azienda è uno strumento concreto attraverso il quale valutare in tempo reale l’oscillazione del tasso Inail determinata dagli eventi infortunistici. 

In questo modo, l’organizzazione può riconoscere la necessità di intervenire sulle attività di prevenzione limitando l’innalzamento del tasso e, di conseguenza, l’aumento del costo dell’assicurazione.

Una importante soluzione che forniamo alle aziende clienti è il supporto nella pianificazione e gestione di interventi di sicurezza efficaci negli ambienti di lavoro. 

In questo modo, l’organizzazione può intervenire in modo positivo e preventivo sull’andamento infortunistico, garantendosi un significativo sconto nel premio assicurativo da versare all’Inail.

Valutazione in tempo reale delle oscillazioni del tasso Inail

La nostra soluzione permette alle aziende di poter accedere alla visualizzazione puntuale delle variazioni del tasso oscillato.

Infatti, per ogni valore di GLE (Giornate Lavorative Equivalenti – misura data dalla somma di giornate di assenza per infortuni e gradi di invalidità riconosciuti nel triennio di riferimento) è immediatamente individuabile il relativo tasso applicabile.

L’andamento a gradini del grafico rende chiaramente visibile come, una volta raggiunto uno spigolo del gradino, un solo punto di GLE (in pratica una sola giornata di infortunio) possa essere sufficiente per saltare al gradino superiore (o scendere al gradino inferiore), con un aumento o riduzione della quota da versare all’Inail.

Questa «scala» è costruita sulla base dei dati statistici triennali (infortuni e gradi di invalidità) elaborati dall’algoritmo di oscillazione INAIL per la specifica voce di tariffa del nostro esempio.

Lo strumento che mettiamo a disposizione delle organizzazioni consente alle aziende di effettuare con estrema facilità tutte le simulazioni che si desiderano.

Ogni evento infortunistico potrà essere pesato nella sua incidenza economica. Tale analisi potrà essere applicata anche ad un eventuale evento pendente, che risulti ancora in via di riconoscimento (ad esempio una malattia professionale oppure un infortunio per il quale sia in corso un procedimento civile o penale).

Lo strumento che abbiamo sviluppato può inoltre permettere ad ogni azienda di:

effettuare previsioni sull’andamento del tasso oscillato con un anno di anticipo rispetto alla comunicazione Inail.

Ad esempio: a gennaio 2022 l’azienda sarà in possesso dei dati infortunistici del 2021, che possono essere inseriti nell’algoritmo di calcolo per effettuare una simulazione del tasso applicabile 2023, avendo così a disposizione un anno di anticipo per valutare eventuali iniziative di correzione di rotta.

Perché scegliere noi al tuo fianco

Esperienza nella tutela e gestione della sicurezza

L’expertise maturata negli ultimi 40 anni nel campo della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro ci consente di affiancare tutte le organizzazioni pubbliche e private, caratterizzate da un diverso livello di complessità:

  • nella definizione e realizzazione di avanzati interventi di sicurezza;
  • nello sviluppo di strumenti efficienti per il corretto monitoraggio dell’andamento infortunistico in azienda.

Il know-how acquisito in molteplici ambiti produttivi rappresenta una garanzia per i nostri clienti, i quali attraverso le nostre soluzioni possono garantirsi un sostanziale risparmio economico nella quota assicurativa da versare all’Inail.

I benefici per il cliente delle nostre soluzioni

Vantaggio economico

Adottando le nostre soluzioni per la gestione dei Premi Inail, l’azienda può ottenere al tempo stesso: 

  • un significativo risparmio economico, favorito dalla conoscenza delle oscillazioni del tasso;
  • un incremento della sicurezza del proprio personale e degli ambienti di lavoro.

Miglioramento reputazionale

Aumentando la sicurezza dei propri ambienti di lavoro, l’azienda è in grado di ottenere un sensibile miglioramento della propria reputazione, sia interno che esterno.

Tale risultato non è solo simbolico, ma può essere “speso” nella partecipazione a gare e nello sviluppo di nuove partnership.

Best Place to Work

Un’azienda che dimostra di essere molto attenta alla salute e sicurezza del proprio personale è in grado contemporaneamente di:

  • attrarre nuovi talenti;
  • aumentare la fidelizzazione, oltre che l’expertise, dei propri professionisti.

Alcuni clienti che hanno scelto
le nostre soluzioni nel campo della sicurezza

Richiedici ora la nostra soluzione integrata

Nome*
Cognome*

Mail*
Telefono*

Scrivi qui il tuo messaggio*

*Campi obbligatori.
Puoi visualizzare l'informativa relativa al trattamento dei tuoi dati al seguente link.
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.

Contenuti correlati

Questo contenuto ti è piaciuto? Non perderti nessuna novità con la newsletter di Igeam